Commenti

30 Aprile 2019

Emmanuel Hauptmann

Il RAM (Lux) Systematic Funds - Global Sustainable Income Equities Fund ha reso il 2,71%* (classe Ip USD al netto delle commissioni), sovraperformando l'indice MSCI World High DY TRN, che ha guadagnato l'1,61%. Il vigore dei mercati di inizio 2019 è proseguito anche ad aprile, portando le azioni globali su nuovi massimi, in particolare negli Stati Uniti. Gli indici globali hanno superato i livelli di ottobre 2018, recuperando pertanto tutto il calo subito nel quarto trimestre dello scorso anno. Mentre prosegue l'attuale ciclo economico apparentemente interminabile, il tono accomodante delle banche centrali, l'assenza di volatilità e la stagione dei risultati superiore alle attese creano un contesto ideale per la performance degli asset rischiosi. A livello geografico, la sovraesposizione a due settori ciclici statunitensi, finanza e industria, ha generato un alfa significativo, cui si è aggiunto l'apporto favorevole della selezione dei titoli industriali. Al di fuori degli Stati Uniti abbiamo realizzato una sovraperformance anche in Svizzera e in Australia, a dimostrazione dei benefici associati all'utilizzo di modelli regionali. Sul versante negativo, siamo stati penalizzati dal nostro ampio sottopeso relativo sulla Germania, specialmente sui titoli dei beni voluttuari e della finanza. Abbiamo risentito inoltre della posizione di sovrappeso attiva sulle small e mid cap asiatiche. A livello settoriale, le posizioni nel comparto salute hanno registrato i maggiori guadagni, soprattutto negli Stati Uniti e in Svizzera.

*Fonte: RAM Active Investments