Commenti

Vittoria dei democratici, andamento altalenante

8 Febbraio 2021

Gilles Pradère

RAM (Lux) Tactical Funds - Global Bond Total Return fund - Gilles Pradère Senior Fund Manager, Fixed Income

Dopo un ottimo inizio d’anno, gli asset rischiosi hanno chiuso il mese con una performance negativa, ad eccezione delle azioni Emergenti.

Gli asset rifugio hanno sottoperformato, così come la maggior parte delle obbligazioni societarie e dei mercati emergenti, alla luce degli spread di credito già ridotti.


Le elezioni in Georgia si sono concluse con due vittorie inaspettate per i democratici, offrendo loro una maggioranza risicata al Senato e alimentando le speranze di un ulteriore piano fiscale. L'importo annunciato, pari a 1,9 trilioni di USD, è notevole e, anche se probabilmente sarà negoziato nelle prossime settimane, fa aumentare le aspettative di crescita spingendo i rendimenti dei titoli decennali USA sopra l'1%. Questa dinamica ha conseguenze sul dollaro statunitense, in particolare nei confronti di alcune valute dei mercati sviluppati con rendimenti contenuti. In effetti, l'economia USA ha resistito meglio di altre nel 2020 e questo nuovo stimolo fiscale potrebbe darle uno slancio ancora maggiore nel 2021.

La Federal Reserve statunitense e la BCE hanno confermato che manterranno un orientamento accomodante e non intendono discutere il ritiro delle misure. L'alto livello dei contagi si conferma un freno per l'attività economica e la somministrazione delle vaccinazioni richiederà tempo. Nel complesso lo scenario rimane favorevole alla crescita, ma è anche ampiamente scontato dalla maggior parte delle attività finanziarie, il che spiega il loro andamento altalenante.

Portafoglio Tradizionale:

  • continuiamo a operare in chiave tattica, avendo aumentato i nostri livelli di liquidità negli ultimi mesi.
  • Abbiamo monetizzato i profitti su alcune esposizioni ad alto rating e su diversi mercati dei tassi in cui i rendimenti rimangono bassi (ad es. SEK e CAD nel segmento a 5 anni).
  • Abbiamo acquistato alcune nuove emissioni dei mercati emergenti in USD e aumentato moderatamente l'esposizione ai titoli AT1 in EUR, mantenendo quella ai titoli high yield.
  • Continuiamo a operare in chiave tattica per quanto riguarda la duration: dopo averla incrementata a 4,8 anni nella prima metà del mese, abbiamo sfruttato il successivo calo dei tassi per ridurla a 4,3 anni.
  • Alla luce dei tassi in aumento e dello spread stabile, il portafoglio tradizionale ha registrato una performance del -0,25% (al lordo delle commissioni).

Portafoglio Non-Tradizionale:

  • la pendenza della curva in euro è leggermente aumentata, permettendo alla posizione lunga sul decennale tedesco di sovraperformare il titolo a trent'anni.
  • La nostra posizione long sul titolo austriaco a 100 anni contro il trentennale tedesco è rimasta invariata.
  • Il portafoglio non tradizionale ha registrato una performance del +0,04% (al lordo delle commissioni).

Valute:

  • all'inizio del mese abbiamo continuato a effettuare prese di beneficio sulle posizioni corte sull'USD contro alcune valute dei mercati sviluppati.
  • Abbiamo venduto EUR, ridotto le posizioni lunghe su SEK e NOK e mantenuto quelle su CAD, RUB, GBP e JPY contro l'USD.
  • Il portafoglio valutario ha registrato una performance piatta (al lordo delle commissioni).

La Classe B USD di RAM (Lux) Tactical Funds – Global Bond Total Return Fund ha chiuso il mese con un risultato del -0,29% al netto delle commissioni.
La duration si è attestata a 4,3 anni, con una qualità media del credito pari ad AA.

*Fonte: RAM Active Investments