Commenti

13 Novembre 2020

Emmanuel Hauptmann

RAM Active Investments  RAM (Lux) Systematic Funds - European Equities Maxime Botti Partner & Senior Systematic Equity Fund Manager

Durante il mese, il fondo RAM (Lux) Systematic Funds - European Equities (Classe IP EUR al netto delle commissioni*) ha realizzato una performance del 9,39%. Nonostante la sottoperformance mensile, il fondo continua a sovraperformare l'indice da inizio anno (-3,84% vs -5,56%).

 La notizia di un vaccino sorprendentemente efficace contro il Covid, diffusa da Pfizer il 9 novembre, ha innescato una violenta rotazione sul mercato, che ha favorito quei settori più duramente colpiti dalle restrizioni e dai lockdown e su cui stava ulteriormente e pesantemente gravando la seconda ondata del virus. Un evento estremo, che ha penalizzato i titoli Momentum, difensivi e di qualità, come mai prima d’ora.

La strategia del portafoglio ha risentito negativamente dell'aumento della propensione al rischio, che ha determinato un forte rimbalzo delle società più in difficoltà e con i peggiori trend degli utili sul mercato.

A livello settoriale:

  • i peggiori contributi sono giunti da tempo libero, alberghi, servizi energetici e trasporti.

Posizionamento:

  • nel corso del mese abbiamo ridotto soprattutto l'allocazione al Regno Unito, a favore di Svizzera e paesi nordici;
  • le maggiori modifiche sono state tuttavia a livello settoriale, con un incremento per tutti i settori legati ai consumi e alla tecnologia (servizi di comunicazione e informatica).

Sebbene sia stato un mese difficile per il nostro approccio legato ai fondamentali, il risultato da inizio anno è superiore a quello dell’Indice e pensiamo di essere ben posizionati per trarre vantaggio da un eventuale aumento della volatilità.

 

*Fonte: RAM Active Investments