Commenti

11 Aprile 2019

Thomas de Saint-Seine

RAM Active Investments  RAM (Lux) Systematic Funds - North American Equities Maxime Botti Partner & Senior Systematic Equity Fund Manage

Il RAM (Lux) Systematic Funds - North American Equities Fund è arretrato dello 0,87%* (classe PI USD al netto delle commissioni) nel mese in esame, sottoperformando l'indice MSCI North America TRN$ in progresso dell'1,67%. Le azioni statunitensi hanno segnato un forte rialzo nel mese, grazie in parte all'assenza di notizie negative e all'ottimismo sulle trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina. Anche i toni accomodanti della Fed hanno contribuito al clima di propensione al rischio. Il tema di fondo del mese ha riguardato la pronunciata sottoperformance dei titoli Value rispetto ai Growth, che continuano a esibire valutazioni elevate. La nostra sottoperformance relativa è dovuta principalmente all'orientamento intrinseco della nostra strategia favorevole ai primi. Un altro tema importante è stato la sottoperformance delle small e mid cap rispetto alle large e mega cap, tipica di fasi come quella attuale.  Le perdite mensili più pronunciate hanno riguardato informatica e salute, settori in cui mantenevamo un sensibile sottopeso relativo che ha eroso ulteriormente il risultato. Nell'ambito dell'informatica, hardware e semiconduttori hanno archiviato un ottimo mese e i nostri modelli non sono stati in grado di cogliere queste tendenze di crescita in rapida evoluzione. Le allocazioni del nostro modello nei due segmenti dei consumi (beni primari e voluttuari) hanno dato buoni risultati, erosi però dalla selezione dei titoli in queste aree.

*Fonte: RAM Active Investments