Commenti

Marzo 2021 - Le valutazioni contano (di nuovo…)! - Commenti dei Gestori Sistematici

13 Aprile 2021

Emmanuel Hauptmann

L'aumento straordinario dei tassi d'interesse dai minimi storici toccati durante la scorsa estate ha avuto come effetto immediato un repricing delle valutazioni nei mercati azionari.

La forte rotazione verso i titoli Value

La sovraperformance delle azioni Growth rispetto alle omologhe Value, che dura ormai da dodici anni, sembra aver raggiunto un livello massimo, dopo aver superato anche il record stabilito nel gennaio 2000.
La recente forte sovraperformance dei titoli Value rispetto ai Growth ha preso piede alla fine della scorsa estate, più o meno in coincidenza con il minimo toccato dai tassi d'interesse statunitensi. La rotazione verso il segmento Value si è fatta più pronunciata nel mese di marzo, quando alcuni titoli interessanti di questo universo hanno messo a segno un deciso rialzo, contestualmente alla correzione di alcuni dei settori e delle imprese più "effervescenti" del mercato.

Fonte: RAM AI, MSCI, Bloomberg.

Le fibrillazioni sulla crescita dei Mercati Emergenti

Gli aumenti dei tassi d'interesse statunitensi sono storicamente molto sfavorevoli per i Mercati Emergenti (quasi tutti ricordano il famigerato "taper tantrum" dell’allora Presidente della Fed Bernanke nel 2013); tuttavia, il recente rialzo dei tassi, abbinato alla previsione di una forte ripresa della crescita del PIL mondiale (l'FMI prevede un'espansione globale del 6% nel 2021), ha lasciato per il momento “illese” le economie emergenti. Nonostante ciò, anche nei Mercati Emergenti abbiamo assistito a rotazioni pronunciate verso i titoli Value a scapito delle azioni Growth dalle valutazioni più elevate, con ricadute assai favorevoli per il nostro fondo Emerging Markets Equities.

Ritorno di rendimento anche sulle posizioni short, selezionate sulla base di scarsi fondamentali

Dopo un inizio d'anno molto complesso per lo short selling legato al caso GameStop, le posizioni short nelle nostre strategie market neutral stanno finalmente ricominciando a generare rendimento.

I titoli nei nostri portafogli short hanno iniziato ad arretrare da livelli di valutazione molto elevati.

Fonte: RAM AI.

La stessa combinazione di marcata sovraperformance delle posizioni long Value e di ritorno dell'alfa nelle posizioni Short è visibile nelle nostre strategie Globali e sui Mercati Emergenti.

Ciò ha contribuito a una significativa ripresa delle nostre strategie market neutral, penalizzate dagli eventi estremi dello scorso anno.
Osserviamo ancora una significativa dispersione delle valutazioni nel mercato, dopo gli eccessi degli anni precedenti, e riteniamo probabile un'ulteriore riduzione dei differenziali di valutazione tra i portafogli long e short.

Strategia European Market-Neutral

Fonte: RAM AI, Factset Fundamentals.

Accedi direttamente agli ultimi commenti sui singoli fondi:

European Equities

Emerging Markets Equities

US Sustainable Alpha

Stable Climate Global Equities

Global Sustainable Income Equities

Long /Short European Equities Fund

Global Equities Sustainable Alpha

Long/Short Global Equities

Diversified Alpha