Commenti

8 Febbraio 2021

Emmanuel Hauptmann

RAM Active Investments  RAM (Lux) Systematic Funds - European Equities Maxime Botti Partner & Senior Systematic Equity Fund Manager

Durante il mese, il fondo RAM (Lux) Systematic Funds - European Equities (Classe IP EUR al netto delle commissioni*) ha archiviato una performance del +0,73% in un mercato in ribasso (MSCI Europe TRN -0,75%).

L'aumento delle operazioni dei piccoli investitori retail negli ultimi trimestri ha esacerbato la volatilità durante il mese. Gli ingenti flussi verso i titoli statunitensi più shortati sul mercato (Gamestop, AMC, Nokia,...) hanno condotto a una serie di “short squeeze” sulle azioni di un gran numero di società e ad improvvise riduzioni di leva e ricoperture di scoperto nel settore degli hedge fund.
Le azioni europee hanno risentito del contesto, con un'ampia inversione di performance delle posizioni short più affollate rispetto al resto del mercato.

A livello strategico:

  • in questo contesto le nostre strategie europee hanno dimostrato una buona tenuta, con una solida performance da parte di ognuna di esse e in particolare delle nostre strategie Value, che proseguono il loro percorso di recupero.
  • Le nostre strategie Value hanno dato un contributo favorevole, grazie all'efficace selezione nei settori della sanità tedesca e dell'industria francese.
  • È nel segmento mid cap che abbiamo effettuato le migliori scelte nel corso del mese,
  • mentre le posizioni assunte nelle small cap hanno lievemente sottoperformato il resto del portafoglio.

A livello settoriale:

  • continuiamo a sovrappesare il settore industriale, dove ravvisiamo ancora una dispersione convincente delle valutazioni,
  • sottopesando invece i servizi finanziari e le banche in particolare.

A livello geografico:

  • abbiamo ridotto il sovrappeso sui paesi scandinavi, ridimensionando le posizioni nei titoli più brillanti della regione.

*Fonte: RAM Active Investments