Commenti

14 Luglio 2020

Emmanuel Hauptmann

RAM (LUX) SYSTEMATIC FUNDS – LONG/SHORT GLOBAL EQUITIES

Il fondo RAM (Lux) Systematic Funds - Long/Short Global Equities ha reso il +3,60%* (classe PI USD al netto delle commissioni) a giugno.

Nella prima settimana di giugno la propensione al rischio e le ricoperture hanno seguito la tendenza di maggio, penalizzando le posizioni corte su singoli titoli dei fondi.
Per il resto del mese le borse hanno registrato un andamento laterale e abbiamo finalmente osservato una certa dispersione dei rendimenti a favore delle nostre strategie.
Soprattutto negli Stati Uniti, gli investitori non sono sembrati preoccupati dall'inizio della stagione degli utili e dall'aumento dei casi di COVID-19; neanche l'intensa battaglia sul fronte economico tra i candidati alle elezioni USA ha influito sulle prospettive di crescita.

Per quanto riguarda le strategie:

  • un ottimo contributo è giunto dai titoli Value, che nella seconda metà del mese hanno finalmente recuperato terreno grazie alla migliore considerazione per le di qualità nel mercato USA.
  • Siamo inoltre riusciti a selezionare titoli interessanti in alcuni segmenti del settore della salute per la componente long.
  • Nel portafoglio short, sono giunti contributi positivi da tutte le nostre strategie in quanto le ricoperture di maggio/inizi di giugno sono state seguite da quello che sembra essere l'inizio di un'inversione negli Stati Uniti.
  • L'incertezza che traspare dai fondamentali societari e dalle revisioni degli utili si tradurrà probabilmente in un aumento della volatilità nelle settimane e nei mesi a venire, e quando ciò accadrà il posizionamento difensivo delle nostre strategie Momentum dovrebbe sostenere la performance relativa.
  • Dopo la recente impennata delle ricoperture sul mercato, vi è inoltre un gran numero di società di bassa qualità, assai indebitate e con free cash flow negativi che presentano valutazioni molto generose nonostante l'attuale scenario difficile. Ciò offre molte opportunità interessanti per le nostre strategie Short su singoli titoli.

* Fonte: RAM Active Investments