Commenti

Il consolidamento del mercato prosegue nonostante le riaperture disomogenee causa COVID-19

14 Luglio 2020

Ani Deshmukh

RAM Active Investments RAM (Lux) Tactical Funds II - Asia Bond Total Return

Commento sui mercati

La propensione al rischio sui mercati del credito (e azionari) nelle varie regioni dell'Asia è proseguita a giugno e il suo progressivo incremento ha sostenuto gli afflussi e le valutazioni.

L'entusiasmo degli inizi del mese per la graduale revoca delle restrizioni legate al COVID-19 nei mercati sviluppati è stato temporaneamente smorzato dalla nuova impennata dei contagi in queste aree geografiche, in particolare negli Stati Uniti.

Tuttavia, la speranza di riuscire a gestire meglio una seconda ondata della pandemia e i programmi di sostegno per il mercato e la liquidità varati dalle Banche Centrali hanno fornito basi ragionevolmente solide ai mercati.

Gli spread creditizi hanno chiuso il mese con una contrazione di circa 20 pb per i titoli Investment Grade e di circa 80 pb per quelli High Yield.

A fronte della relativa stabilità dei Treasury USA (con rendimenti dello 0,65-0,8% nella maggior parte dei casi), questo restringimento degli spread si è tradotto in un calo generalizzato dei rendimenti del credito asiatico al 4,1% (composito) dal 4,6% di fine aprile.

Anche le nuove emissioni hanno acquistato slancio in Asia e giugno è stato il secondo mese più attivo dell'anno, con un'offerta lorda di USD 36 mld.

Il miglioramento dei PMI in Cina, Malesia e Vietnam e la graduale normalizzazione dei dati provenienti da importanti paesi esportatori come la Corea hanno fornito un ulteriore sostegno ai mercati.

Performance e posizionamento del Fondo

  • Il fondo Asia Bond Total Return (classe PI-USD al netto delle commissioni) ha guadagnato l'1,54% a giugno e alla fine del periodo era in territorio positivo da inizio anno.
  • Il fondo a fine mese era investito al 96% 
  • aveva una duration netta di 3,95 anni e

  • un'allocazione del 16% in High Yield e

  • dell'84% nel segmento Investment Grade.

  • Stiamo gradualmente aumentando l'esposizione all'HY a circa il 20% del fondo, alla luce della normalizzazione dei mercati e del netto calo dei rischi estremi. Ciò dovrebbe migliorare il rendimento del portafoglio, mantenendo un profilo equilibrato e diversificato.

  • L'attività sul mercato primario dovrebbe rimanere sostenuta a luglio, prima della pausa di agosto.

  • Le elezioni statunitensi previste per l'autunno, l'acuirsi delle tensioni geopolitiche (tra gli Stati Uniti e la Cina e, più di recente, tra Hong Kong e la Cina) e le prospettive dei fondamentali economici decisamente più deboli per i prossimi trimestri continuano contrastare con il rally del mercato sostenuto dalla liquidità.

Restiamo quindi consapevoli dei potenziali rischi di ricaduta per via delle valutazioni e dei timori legati al virus e agli sviluppi politici.

La società di gestione del fondo ha nominato Nexus Investment Advisors Limited, soggetta all'attività di vigilanza della Securities and Futures Commission (SFC) di Hong Kong, quale gestore degli investimenti per RAM (Lux) Tactical Funds II - Asia Bond Total Return Fund.

*Fonte: Nexus Investment Advisors Limited