Commenti

14 Luglio 2020

Emmanuel Hauptmann

RAM Active Investments RAM (Lux) Systematic Funds - Long/Short Emerging Markets Equities funds Maxime Botti Partner & Senior Systematic Equity Fund Manager

Il fondo RAM (Lux) Systematic Funds - Long/Short Emerging Market Equities ha reso il -4,35% (classe I USD al netto delle commissioni) a giugno.
Nella prima settimana di giugno la propensione al rischio e le ricoperture hanno seguito la tendenza di maggio, penalizzando le posizioni corte su singoli titoli dei fondi.
Per il resto del mese le borse hanno registrato un andamento laterale e abbiamo finalmente osservato una certa dispersione dei rendimenti a favore delle nostre strategie che ha mitigato parte del netto ribasso dell'inizio del mese.

Dal punto di vista strategico:
- nei mercati emergenti siamo stati penalizzati dalle componenti Short sui titoli Value, società indebitate e con free cash flow negativi, che hanno partecipato al rimbalzo di inizio mese in un contesto di ricoperture record.
- Nella componente short, l'esposizione alla Corea del Sud è stata particolarmente penalizzante per via delle ampie oscillazioni del mercato locale.

Dal punto di vista settoriale:
- abbiamo risentito in particolare dell'esposizione corta su salute, industria ed energia.
- Tra l'altro, indipendentemente dai dati sul COVID e dal suo potenziale impatto sull'economia brasiliana, le nostre posizioni corte su singoli titoli del paese hanno eroso la performance.
- L'incertezza che traspare dai fondamentali societari e dalle revisioni degli utili si tradurrà probabilmente in un aumento della volatilità nelle settimane e nei mesi a venire, e quando ciò accadrà il posizionamento difensivo delle nostre strategie Momentum dovrebbe sostenere la performance relativa.
- Dopo la recente impennata delle ricoperture sul mercato, vi è inoltre un gran numero di società di bassa qualità, assai indebitate e con free cash flow negativi che presentano valutazioni molto generose nonostante l'attuale scenario difficile. Ciò offre molte opportunità interessanti per le nostre strategie Short su singoli titoli.

*Fonte: RAM Active Investments