Comunicati Stampa

RAM AI lancia RAM Stable Climate Global Equities Fund, il fondo che fa leva sui criteri ESG per cogliere opportunità dalla transizione climatica

9 Luglio 2020

Ginevra, 9 luglio 2020 - RAM Active Investments SA ("RAM AI"), asset manager sistematico con sede a Ginevra, lancia il fondo RAM Stable Climate Global Equities Fund, nato con l’obiettivo di fronteggiare l’emergenza climatica offrendo agli investitori una strategia attiva basata su solidi principi ESG. L’approccio innovativo in ambito ESG di RAM AI è il risultato di approfondite ricerche su dati alternativi che sfruttano le competenze interne nelle tecnologie di ultima generazione, come l’Artificial Intelligence e il Machine Learning.

Alla luce del crescente impatto dell’emergenza climatica, RAM AI intende fornire agli investitori proposte differenziate basate su investimenti a bassa emissione di carbonio. Emmanuel Hauptmann, a capo della ricerca azionaria ha così commentato: “Il team di RAM specializzato nel Machine Learning ha fatto enormi progressi nel costruire una strategia che fornisca e selezioni le migliori società a basse emissione di carbonio, senza compromettere le performance complessive”.

Mentre molti gestori prediligono un approccio unidimensionale nella gestione delle tematiche di “climate change”, semplicemente riducendo il peso degli investimenti nelle società maggiormente inquinanti, il metodo di RAM AI ha come obiettivo quello di far leva su una miriade di fonti di dati ESG e non-ESG per identificare le migliori opportunità d’investimento sostenibile in ciascun settore. Nicolas Jamet, alla guida del progetto di integrazione dei criteri ESG nell’attività di ricerca, ha aggiunto: “Valutiamo costantemente diverse ipotesi, cercando di capire in che modo i criteri ESG di una determinata società influiscano non solo sulle performance future delle azioni, ma anche sui fondamentali attuali e prospettici così come sui risultati finanziari”.

Grazie a una robusta infrastruttura proprietaria di Machine Learning, RAM AI adotta un processo sistematico di selezione delle società che coniuga dati finanziari ed ESG, valorizzando flussi di informazioni sia strutturati (numerici) che non strutturati (audio, video, testi, immagini). Per approfondire come l’intelligenza artificiale viene utilizzata per integrare flussi non strutturati di informazioni ESG migliorando il processo di selezione, è disponibile la seguente pubblicazione: A Natural Language Processing (NLP) based framework for ESG Integration.

La società è orgogliosa di questo nuovo fondo e lo considera un nuovo traguardo che dimostra l’impegno di lungo periodo in tema investimenti sostenibili. La condivisione di idee all’interno del team di ricerca di RAM favorirà nuove innovazioni nello sviluppo di prodotti, grazie anche al connubio tra criteri ESG e tecniche di Natural Language Processing (NLP) per migliorare la generazione di alpha.

RAM Stable Climate Global Equities Fund, nella versione UCITS, è disponibile per gli investitori dal 9 luglio 2020 in Lussemburgo, Germania, Danimarca, Spagna, Olanda, Italia, Norvegia, Svezia; Portogallo, UK, Singapore e Giappone. È attualmente in corso il processo di registrazione anche in Svizzera. RAM AI si è data inoltre come obiettivo quello di controbilanciare le basse emissioni di carbonio del Fondo (Scopes I and II) avvalendosi dei CERs (carbon compensation certificates) in conformità con i dettami del Clean Development Mechanism (CDM), senza alcun costo aggiuntivo per gli investitori.

In Italia il fondo è disponibile per tutti gli investitori istituzionali oltre che per quelli privati attraverso la rete Filiali CheBanca!, i Consulenti Finanziari CheBanca! e la rete di Mediobanca Private Banking.