Commenti

9 Aprile 2020

Thomas de Saint-Seine

RAM Active Investments  RAM (Lux) Systematic Funds - North American Equities Maxime Botti Partner & Senior Systematic Equity Fund Manage

Il fondo RAM (Lux) Systematic Funds - North American Equities Fund ha chiuso il mese in calo dell'11,69%* (classe PI USD al netto delle commissioni), mentre l'indice MSCI North America TRN$ ha ceduto il 13,18%.
Il Nord America ha evidenziato un andamento di gran lunga migliore rispetto ad Europa e mercati emergenti.
Le imponenti misure monetarie aggiuntive e l'approvazione di un pacchetto fiscale senza precedenti sembrano aver dato fiducia agli investitori.
Malgrado la rapida diffusione dei contagi da Coronavirus in tutti gli Stati Uniti e in Canada, il QE illimitato della Fed ed il pacchetto di stimolo fiscale da USD 2.200 miliardi hanno nell’immediato sostenuto i mercati.
L'S&P 500 ha terminato il mese con il risultato giornaliero più alto dall'ottobre del 2008, mentre il Dow Jones ha archiviato il miglior rialzo in tre giorni dal 1931.
Tuttavia, fino a che la curva dei contagi non comincerà ad appiattirsi, non sarà possibile giungere a conclusioni di alcun tipo sui danni economici di lungo, medio o breve termine.

Per quanto riguarda posizionamento e risultati:

  • la sovraperformance del nostro Fondo è da ricondurre principalmente all'impatto positivo dai settori della salute e dell'energia.
  • Il nostro marcato sottopeso relativo agli energetici (tra i più penalizzati) ha contribuito positivamente.
  • Analogamente, la nostra sovraesposizione relativa al settore sanitario e ad alcune case farmaceutiche dimostratesi straordinariamente resilienti durante questa correzione ha fornito un apporto significativo.
  • Di contro, il nostro modesto sovrappeso sul settore dei beni di consumo voluttuari, colpito duramente, ha pesato sul risultato.

*Fonte: RAM Active Investments